INDIVIDUALI

GRUPPI


index varsavolo.pl

123117
INFORMAZIONI PRATICHE

POLONIA

 

Posizione e confini
La Polonia è situata nell'Europa Centrale e si estende su un'area di 312.685 chilometri quadrati di cui il 28% è coperto da foreste. I suoi confini corrono lungo 3.600 chilometri ad Ovest con la Germania, a Sud con la Repubblica Ceca e con la Slovacchia, ad Est con la Lituania, la Bielorussia e l'Ucraina, a Nord con la Russia. La maggior parte del confine settentrionale è bagnato dal Mar Baltico per 524 km.
Popolazione
Alla fine del 2003 la Polonia si è situata all'ottavo posto in Europa con una popolazione di 38.800.000 abitanti, il 51% dei quali sono donne. Più del 62% vive nelle città. La forza lavoro della Polonia è una delle più giovani in Europa: il 60% è al di sotto dei 40 anni (circa 23.000.000).
Bandiera
La Bandiera nazionale è bianca e rossa.
Stemma
Lo stemma della Polonia è rappresentato da un'aquila bianca con una corona d'oro in campo rosso.
Lingua
Oltre il 98% della popolazione è di etnia e lingua polacca. Le minoranze sono di lingua tedesca (ca. 200.000), ucraina (180.000) e bielorussa (165.000).
Capitale
Varsavia (Warszawa), conta 1.900.000 abitanti, è attraversata dal fiume Vistola.
Citta' principali
Cracovia (Krakow), Lodz, Danzica (Gdansk), Poznan, Katowice, Breslavia (Wroclaw). Religione
La nazione è cattolica per il 91% della popolazione; minoranze di culto: ortodossi (580.000), protestanti (300.000), ebrei (1.300).
Moneta
La moneta nazionale è lo Zloty, divisibile in groszy.
Il cambio di valuta è legale; si può effettuarlo negli alberghi e nelle agenzie di cambio private "Kantor". I turisti non hanno però l'obbligo di cambiare la valuta in Zloty (Disposizioni doganali).
Il corso corrente del dollaro americano e delle altre valute è allineato ai corsi europei.
Toponomastica
Le seguenti località appaiono nella duplice nomenclatura italiana e polacca.
Danzica - Gdansk
Cracovia - Krakow
Lublino - Lublin
Auschwitz - Oswiecim
Stettino - Szczecin
Varsavia - Warszawa
Breslavia - Wroclaw
Festivita'
Tutte le domeniche e la maggior parte dei sabati non sono lavorativi.
Le festività nazionali comprendono:
Natale
Capodanno
Pasqua e Pasquetta
Primo Maggio
3 Maggio (Giorno della Costituzione)
Corpus Christi
15 agosto (l'Assunzione)
Primo novembre (Ognissanti
11 novembre (Giorno dell'Indipendenza Nazionale

piu' sulla Polonia

2002 - 2019 © VARSAVOLO Sp. z o.o.  Tutti i diritti riservati.